LA PARETE VETRATA TRA CUCINA E LIVING

Una soluzione funzionale e di sicuro effetto che permette di isolare l’ambiente cucina senza creare una chiusura. 

Siamo amanti degli open space nella zona giorno, e li proponiamo spesso nei nostri progetti di interior design, ma molto spesso accompagnati a un elemento estremamente funzionale e di sicuro effetto scenografico: la parete vetrata che separa la cucina dal salotto. Un diaframma trasparente che sostituisce la parete divisoria in muratura, filtrando odori e rumori ma lasciando pieno passaggio alla luce. Quando esistono le condizioni per effettuare una grande apertura (quindi c’è la possibilità di creare un varco ampio tra l’ambiente cucina e il living, senza compromissioni strutturali) si può ricorrere a pareti in vetro interne, sia scorrevoli che a battente, perché relativamente semplici da installare ed estremamente d’effetto. Come materiali si può usare legno o ferro accoppiati con il vetro, sia trasparente che satinato o cannetè.

Qui di seguito mostriamo diversi utilizzi di pareti vetrate, per soluzioni di interior design in residenze e in strutture per l’ospitalità: una serie di ispirazioni che mostrino come una parete con vetro sia vincente a tutti gli effetti.

Nel piccolo design hotel che abbiamo recentemente completato nel centro storico di Firenze, ad esempio, era necessario valorizzare la lobby a comune, adibita a colazioni e brunch, e renderla luminosa nonostante l’unico affaccio fosse situato nell’attiguo cucinotto/office: in questo caso l’unica soluzione è stata la creazione di una ampia superficie interamente vetrata, a tutta altezza (in sostituzione della precedente parete chiusa), dotata di un’anta scorrevole. I vetri sono stati parzialmente sabbiati, con un disegno geometrico su cui è stato riportato il logo della struttura. La struttura in acciaio, realizzata da un fabbro su nostro disegno, ha delle specchiature stondate agli angoli, per creare un motivo decorativo.

ALFIERI 9 HOTEL / Interior / Architecture / Hotel renovation, 8 rooms / Florence, ITA, 2016

ALFIERI 9 HOTEL / Interior / Architecture / Hotel renovation, 8 rooms / Florence, ITA, 2016

In questo intervento di interior design residenziale, in fase di completamento all’interno di un importante palazzo nel centro di Firenze, per fare spazio a una zona pranzo/cucina ampia ed elegante abbiamo demolito il precedente cucinotto, liberando uno spazio sufficiente a posizionare una cucina attrezzata in parete con isola centrale; era importante in questo caso valorizzare la connessione con il pranzo moltiplicando la luminosità portata dalle due grandi porte finestre facciate su una silenziosa corte interna. La soluzione è data da un grande diaframma vetrato con due ante scorrevoli a scomparsa, in grado di isolare acusticamente e dagli odori, ma completamente trasparenti. In questo caso, si è scelto un tono del profilo in metallo brunito, che richiamasse il tono caldo del parquet originale in rovere, a contrasto con il verde chiaro della cucina.

Interior Design Project - Masaccio Suite Florence - ZPSTUDIO

MASACCIO SUITE / Interior Design Project / Florence

Nella zona giorno del grande appartamento a Sesto Fiorentino, di cui abbiamo recentemente curato l’interior design completo, la cucina un’ampia stanza separata; anche in questo caso, per integrarla all’ampio open space (living + zona pranzo) ed avvicinarla il più possibile all’uscita verso la grande terrazza, si è optato per una parete in vetro a pannelli scorrevoli uno sull’altro, addossati allo spazio tra isola e tavolo da pranzo, senza soluzione di continuità tra essi. Interamente su disegno, e realizzata da un artigiano, rende possibile lo scorrimento delle ante nei due sensi (sinistra e destra), in modo tale da liberare del tutto lo spazio centrale, o lasciare aperto solo un passaggio a fianco della parete.

Dettagli progetto Alessandri

Dettagli progetto Alessandri

Nella ristrutturazione di questo attico a Firenze abbiamo invece optato per una divisione vetrata tra la zona living (cucina aperta su pranzo e salotto) e la zona notte: in questo caso, la soluzione è stata l’inserimento di una porta a bilico (Mod. Easy-S di Staino & Staino,  www.stainoestaino.it/prodotti/porta-easy-s) con traversini decorativi e vetro stratificato leggermente fumè.

VOLTA APARTMENT Interior / Architecture Apartment Renovation, 130 mq Firenze, 2023

VOLTA APARTMENT / Interior / Architecture / Apartment Renovation, 130 mq / Firenze, 2023

VOLTA APARTMENT / Interior / Architecture / Apartment Renovation, 130 mq / Firenze, 2023

altri esempi

(via @apartmenttherapy)

(foto Alexander Dzivnel, via Livingcorriere)

2134 1200 daniela